Categoria: Neuroscienze

Schizofrenia: esordi psicotici e ipotesi neurobiologiche

La grande mole di studi condotti negli ultimi decenni in ambito neuroscientifico ha confermato la presenza di anomalie funzionali e strutturali nel cervello dei pazienti schizofrenici. Tuttavia, sebbene dalla nascita del primo antipsicotico nel 1952 ad oggi si sia fatta luce su alcuni importanti meccanismi cerebrali di questa patologia che rappresenta il paradigma della malattia

Leggi Tutto »

Psicopatologia e neuroplasicità ippocampale: il ruolo terapeutico dell’esercizio fisico aerobico

Grazie alle scoperte scientifiche dell’ultimo decennio è divenuto sempre più evidente l’importante ruolo delle esperienze e delle abitudini nell’indurre modificazioni strutturali e funzionali a livello cerebrale. Modificazioni che non avvengono solo quando si è bambini e adolescenti, ma, date determinate condizioni, si possono innestare anche nell’età adulta: il cervello cambia e si riorganizza, infatti, a

Leggi Tutto »

Neurobiologia del disturbo borderline di personalità

 Il disturbo borderline di personalità, la cui definizione è ormai  di uso comune, fino a qualche  decennio fa non aveva una dignità nosografica precisa poiché la descrizione del quadro clinico, presentando caratteristiche comuni alle nevrosi e le psicosi, raccoglieva tutte quelle personalità che pur collocandosi “a metà” tra queste due dimensioni psicopatologiche, non giungevano mai

Leggi Tutto »

Neurogenesi e Cervello

Quelli presentati in questo post sono una serie di articoli (abstract) sul fenomeno della neurogenesi nei mammiferi e in umano. Gli articoli per intero si possono trovare sul sito  http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed  , quelli indicati come FREE sono scaricabili gratuitamente

Leggi Tutto »